< 2008 giugno : Ecoantropologia
L’antropologia di Antonia Bertocchi

Pubblicato su Interactions Online, sito di Hugues De Varine, il giorno 1 aprile 2008. A l’occasion de la préparation du 16° congrès de l’Union internationale d’anthropologie et ethnologie (UIAES), qui se tiendra en juillet 2008 à Kunming (Yunnan, Chine), la Professeure Antonia Bertocchi, de l’Université de Florence (Italie) (International Institute for the Study of Man) […]

Di seguito l’invito della studiosa ed antropologa Antonia Bertocchi a partecipare al XVI° Congresso dell’Unione Internazionale di Antropologia ed Etnologia UIAES che si terrà a Kunming (Cina) nel luglio 2008, pubblicato su Interactions Online, sito di Hugues De Varine, il giorno 1 aprile 2008: Anthropologie et Ecomuséologie – Anthropology & Ecomuseology Anthropologie et Ecomuséologie : […]

Relazione presentata il 25 settembre 2006 presso il Dipartimento di Biologia Animale e dell’Uomo dell’Università di Torino durante la giornata scientifica sul tema: “L’Antropologia, lo stato dell’arte e le nuove frontiere”, all’interno dell’Evento: Lettura Magistrale del Prof. Chiarelli: “L’Antropologia come storia naturale dell’uomo”. Riveduta e aggiornata. Partendo da ricerche di tipo demologico, condotte secondo un […]

Relazione presentata al X° Congresso A.I.S.E.A sul tema: Cibo e alimentazione,  tradizione, simboli, saperi” – Roma, 5,6,7 luglio 2006, Centro Congressi C.N.R.   Pubblicata sulla rivista S.E.A.S. (Studi Etno-antropolgici e Sociologici), n° 35, Napoli 2007 e sulla rivista on-line dell’AISEA Etnoantropologia n°2, 2007-07-19. Questa relazione presenta alcuni modelli di pasto sacro tratti dall’etnologia e dal folklore […]

Relazione presentata al IX° Congresso AISEA sul tema: “Antropologia e territorio”, 1-3 Luglio 2004, Università La Sapienza, Roma. Pubblicata su “Etnoantropologia” n° 1-2007, Rivista on Line AISEA e su Interactions Online, sito di Hugues De Varine. Seguendo la via tracciata da Gregory Bateson verso l’Ecologia della Mente, ho conosciuto i principi e i metodi innovativi […]

« vai indietroContinua »
<